André Jacquart

Published on maggio 2, 2020 by admin

Filed under Produttori e marchi

Last modified maggio 2, 2020

Print this page

rate 1 star rate 2 star rate 3 star rate 4 star rate 5 star
Your rating: none, Average: 5 (1 votes)

This article have been viewed 47 times

Champagne_André_Jacquart_Ezio_Falconi_wikichampagne.com

R. M.

Champagne André Jacquart

Marie Duval Doyard

Avenue de Bammental 63

BP14

TÉL : 03.26.57.52.29 – FAX : 03.26.57.78.14

51130 Vertus

Ettari vitati coltivati totali di proprietà: oltre 23,00 di cui 16,00 coltivati a Chardonnay e suddivisi sia nella Côte des Blancs sia nella Vallée de la Marne. Buona parte dei vigneti sono classificati Grands e Premiers Crus. 3,00 ettari coltivati a Pinots sono dislocati nell’Aube e 4,00, sempre coltivati nelle due varietà di Pinots, sono dislocati nell’Aisne.

Numero medio di bottiglie commercializzate in un anno: 100.000

LA GAMMA DEI VINI
Champagne André Jacquart

Champagne André Jacquart Brut Experience Premier Cru
Assemblaggio: 100% Chardonnay raccolti nelle parcelle di Mesnil-sur-Oger e di Vertus, della vendemmia 2013 in aggiunta ad una percentuale di Chardonnay di riserva di vendemmie precedenti. Il 30% della fermentazione alcolica viene svolta in barriques mentre il restante 70% viene svolta in acciaio. La vinificazione viene effettuata senza l’utilizzo della fermentazione malolattica. Minimo 48 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 6 mesi di riposo dopo la sboccatura. Dosaggio della liqueur: 8 g/l
Champagne André Jacquart Extra-Brut Experience Premier Cru
Assemblaggio: 100% Chardonnay raccolti nelle parcelle di Mesnil-sur-Oger e di Vertus, della vendemmia 2013 in aggiunta ad una percentuale di Chardonnay di riserva di vendemmie precedenti. Il 30% della fermentazione alcolica viene svolta in barriques mentre il restante 70% viene svolta in acciaio. La vinificazione viene effettuata senza l’utilizzo della fermentazione malolattica. Minimo 48 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 6 mesi di riposo dopo la sboccatura. Dosaggio della liqueur: 4 g/l
Champagne André Jacquart Brut Nature Experience Grand Cru
Assemblaggio: 100% Chardonnay raccolti nelle parcelle di Mesnil-sur-Oger, della vendemmia 2012 in aggiunta ad una percentuale di Chardonnay di riserva di vendemmie precedenti. Il 70% della fermentazione alcolica viene svolta in barriques mentre il restante 30% viene svolta in acciaio. La vinificazione viene effettuata senza l’utilizzo della fermentazione malolattica. Minimo 60 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 6 mesi di riposo dopo la sboccatura. Dosaggio della liqueur: 0 g/l
Champagne André Jacquart Extra-Brut Rosé Experience Premier Cru
Assemblaggio: 20% Chardonnay raccolti nelle parcelle di Mesnil-sur-Oger e 80% Pinot Noir raccolti nelle parcelle di Vertus, entrambi della vendemmia 2010 in aggiunta ad una percentuale di vini di riserva di vendemmie precedenti. Macerazione di 18-24 ore delle bucce del Pinot Noir nel mosto prima della fase fermentativa in maniera da cedere parte del colore al liquido (metodo saignée). La fermentazione alcolica dei due mosti viene svolta completamente in barriques. La vinificazione viene effettuata senza l’utilizzo della fermentazione malolattica. Minimo 72 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 6 mesi di riposo dopo la sboccatura. Dosaggio della liqueur: 4 g/l
Champagne André Jacquart Extra-Brut Grand Cru Blanc de Blancs Cuvée Prestige Millésime 2009
Assemblaggio: 100% Chardonnay raccolti nelle parcelle di Mesnil-sur-Oger della vendemmia succitata. La fermentazione alcolica del mosto viene svolta completamente in barriques. La vinificazione viene effettuata senza l’utilizzo della fermentazione malolattica. Minimo 84 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 6 mesi di riposo dopo la sboccatura. Dosaggio della liqueur: 3 g/l

Azienda viticola fondata agli inizi del secolo a Mesnil-sur-Oger. Nel 1958 André Jacquart aderendo allo statuto di RM decide di elaborare la propria gamma di Champagne. Nel 2004 l’azienda si trasferisce a Vertus. Attualmente e Marie Doyard, rappresentante della quinta generazione, coadiuvata dal fratello Benoit, nipote del fondatore del marchio, alle redini dell’impresa.

Lascia un commento o suggerisci una modifica